domenica 28 agosto 2016

RECENSIONE "ANDY E LA LEGA DEL TEMPO" di Simona Barugola




Buongiorno amici!

Come promesso su INSTAGRAM, ecco a voi la mia personalissima recensione su questo bellissima novità editoriale pubblicata dalla  INTRECCI EDIZIONI (www.intrecciedizioni.it).


TITOLO: "Andy e la lega del tempo"
AUTORE: Simona Barugola
CASA EDITRICE: Intrecci Edizioni
GENERE: Fantastico/avventura
PAGINE: 126
PREZZO DI COPERTINA: 12€

SINOSSI:

Questa è la storia di Andy, un ragazzino che ha vissuto senza radici spostandosi da un luogo all'altro e fuggendo da tutto e da tutti. Solo quando la madre si vedrà costretta a tornare a Middle Dawn Andy scoprirà il calore di una famiglia. Troverà finalmente degli amici, Roddy e sua sorella Gail, e insieme a loro affronterà la sua avventura piena di magia e di invincibili poteri umani. Ad attendere Andy ci saranno degli avversari pronti a osteggiarlo nel suo cammino di crescita e degli alleati pronti a difenderlo, così che capirà di non essere un semplice ragazzino ma una persona davvero speciale.

RECENSIONE:

" Non aveva ancora capito come potessero affibbiargli sempre lo stesso soprannome. Di paese in paese per i ragazzini lui era sempre il vagabondo. E come dare loro torto, del resto?"

Andy è stanco di non poter mettere radici; di non avere amicizie; di seguire sua madre di città in città alla continua ricerca di chissà che cosa, poi!

E' stufo di quel tanto odiato soprannome che lo fa sentire emarginato...non voluto...solo!

Non ne può più di essere diverso. Di non avere un papà, come i suoi compagni.
Di vedere sua madre soffrire.

Ma Andy non può essere come tutti gli altri, perchè il destino ha in serbo per lui una grande avventura.

Centoventisei pagine che narrano una storia avvincente fatta di bizzarri accadimenti, incantesimi, specchi magici, strane creature e terribili complotti.

A fare da teatro a questa catena di vicende fantastiche, una casa Maledetta ed una libreria in cui si cela un segreto.

Una lotta tra il bene ed il male che consentirà al nostro piccolo eroe di trovare nuovi amici, riscoprire l'amore di una nonna e vedere spuntare nuovamente il sorriso sul bellissimo volto della tanto amata madre.

Poche pagine che racchiudono in sè un monito importante:

spesso sono le persone più insospettabili a tramare alle nostre spalle; ad ammaliarci con le loro "risate argentine", ma fino a quando saremo circondati dai veri affetti, saremo al sicuro.


Unico piccolissimo appunto, il finale si evolve troppo velocemente. Per il resto ritengo sia un libro meraviglioso perfetto per una trasposizione cinematografica.



9 commenti:

  1. Lo leggerò anch'io! Mi hai convinta 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero piacerà anche a te...fammi sapere la tua opinione, sono curiosa:-) buona giornata :-*

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Ti ringrazio tanto...ne sono felicissima❤

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ciao! Sto leggendo tante recensioni positive su questo libro che mi sono quasi decisa di doverlo leggere al più presto! Spero tanto che potrà piacermi. :) Questa è la prima volta che leggo il tuo blog e mi piace molto, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti va di passare sul mio di blog, ti aspetto ;): https://booksinkensingtongardens.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante per esserti unita al mio blog e per avermi suggerito il tuo. Andrò sicuramente a guardarlo. Per quanto riguarda il libro spero piaccia anche a te...fammi sapere la tua opinione se lo leggerai...un bacione

      Elimina